Le ville della Riviera del Brenta

Ritorna alla lista degli articoli

Le famose ville venete con i loro meravigliosi giardini sono in buona parte aperte al pubblico. Erano le dimore di campagna della nobiltà veneziana cinquecentesca, progettate e affrescate dai grandi artisti italiani. Le ville palladiane sono inserite nel patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Una possibilità per visionarle ci viene offerta dal Burchiello, (link diretto) tipica imbarcazione veneziana per trasporto passeggeri, che una volta al giorno ripercorre la Riviera del Brenta da Padova a Venezia, e viceversa, solcando le acque del fiume Brenta, mentre le guide a bordo illustrano la storia, la cultura e l'arte testimoniata da queste favolose ville. I battelli effettuano in giornata solo una tratta di navigazione in direzione di Padova (imbarco alle ore 08.00 al Pontile del Portello, antico porto fluviale) o di Venezia (imbarco alle ore 08.45  al Pontile della Pietà, in Riva degli Schiavoni, vicino a San Marco).