Il mondo che non c'era. Venezia

Il mondo che non c'era. Venezia

L’arte precolombiana nella Collezione Ligabue, aperta a Palazzo Loredan a Venezia, dal 12 gennaio al 30 giugno 2018. Vita, costumi e cosmogonie delle culture Meso e Sudamericane prima dell'arrivo di Cristoforo Colombo, raccontati da oltre 150 opere d’arte. Dagli Olmechi ai Maya, dagli Aztechi agli Inca. Un'esposizione unica, in Italia. La possibilità di vedere riunite testimonianze di culture e civiltà troppo spesso dimenticate e riscoprire cosa ha rappresentato la scoperta del Nuovo Mondo. Anche per la Serenissima Venezia. 
Si tratta di una esposizione che racconta le antiche culture della cosiddetta Mesoamerica (gran parte del Messico, Guatemala, Belize, una parte dell’Honduras e del Salvador), il territorio di Panama, le Ande (Colombia, Ecuador, Perù e Bolivia, fino a Cile e Argentina): dalla cultura Chavin a Tiahuanaco e Moche, fino agli Inca.